Nessuna sensibilità durante il rapporto e lerezione

Perché il mio pene è diventato insensibile?

Difficoltà nel mantenere l'erezione durante il rapporto Vorrei iniziare raccontando la storia dal principio.

e perché il pene si gonfia con unerezione, il pene si piega

Ho iniziato ad accorgermi di questo problema la prima volta a Dicembre del e la cosa è durata per qualche settimana. In quel periodo addirittura a volte non riuscivo neanche ad iniziare il rapporto perchè non appena il mio pene entrava a contatto con la vagina della mia partner la perdita dell'erezione era praticamente immediata Ho pensato ad un problema psicologico e ho cercato tramite il self control e il rilassamento di superare la cosa, ed effettivamente il problema non si è più ripresentato consentendomi di avere rapporti ottimali e ripetuti.

Successivamente il problema si è ripresentato e continua ancora il ragazzo ha un pene grosso a tormentarmi, ma in forma differente Riesco ad avere un erezione ottimale al primo rapporto ma la perdo costantemente se anche dopo qualche ora provo ad averne un secondo. Mi accorgo di avere una perdita di sensibilità durante il coito e il risultato è sempre il medesimo, la perdita totale dell'erezione con conseguente interruzione del rapporto sessuale A volte riesco a raggiungere l'eiaculazione poco prima che l'erezione sia persa del tutto, ma la stragrande maggioranza delle volte sento lo stimolo di eiaculare ma non riesco appunto perchè ormai l'erezione nessuna sensibilità durante il rapporto e lerezione stata perduta Spesso il problema capita poco prima di raggiungere l'orgasmo, ma non nella totalità dei casi Posso aggiungere che anche se ho un erezione ottimale sento una differenza nello stato di eccitazione generale rispetto a quando il problema non si era mai verificato Non nessuna sensibilità durante il rapporto e lerezione come descrivere la cosa ma mi sento più "presente" con la mente di quando invece con pochi stimoli da parte della mia partner andavo completamente in uno stato emotivo nessuna sensibilità durante il rapporto e lerezione "infuocato".

La cosa potrebbe dipendere dalla perdita del "ritmo" per via di alcuni movimenti della mia partner?

cosa fare quando non cè erezione in modo che lerezione non deluda

A volte è proprio in quel caso che avviene La riduzione della sensibilità durante il coito è dovuta alla perdita dell'erezione o potrebbe esserne la causa? Che ci sia qualche imperfezione nella posizione o nelle dimensioni del pene? Quali cause fisiologiche potrebbero portare a questi disturbi?

quanto vale il pene erezione nel periodo postoperatorio

E se fosse solo una questione psicologica quali potrebbero essere le soluzioni? La mia giovane età mi porta ovviamente a preoccuparmi seriamente del problema! Attendo con ansia una vostra sicura risposta e nel frattempo vi porgo i miei più cordiali saluti e complimenti per il servizio che offrite tramite questo portale.

erezione sforzare i glutei come eccitare rapidamente un pene

Galbūt jus domina