Stagno sul pene. Teli Giardino e arredamento esterni Al-KO-T STAGNO VASCHE sventasodis.lt

stagno sul pene

Il Micronecta ha un modo molto singolare per produrre questo rumore che gli fa aggiudicare tale record: egli, infatti, quando giunge la stagione degli amori utilizza uno stridore che modula grazie al proprio corpo per attirare le femmine verso di sé, cosa per altro assai frequente in natura.

La particolarità è che questo piccolissimo animale lo fa sfregando il suo pene sull'addome: un minuscolo organo sessuale su una superficie di pancia di circa 50 micrometri, eppure responsabile del suono più forte producibile da qualsiasi altro essere vivente del globo.

stagno sul pene risultato prima e dopo lingrandimento del pene

Lo sfregamento di più parti del corpo per produrre uno stridio è un fenomeno piuttosto frequente nel regno animale, soprattutto tra gli insetti, basti pensare alle cicale ed al loro suono che è solito accompagnare le estati: ma la particolarità di ricorrere all'organo riproduttivo è solo del Micronecta scholtzi, dato che lo rende unico, insieme al fatto che, proporzionalmente alla grandezza dell'insetto, il suono è il più forte che si possa ottenere.

Secondo Windmill, infatti, qualunque animale ridotto alle dimensioni del Micronecta non sarebbe in grado di produrre suoni di uguale intensità: in una stagno sul pene da lui stilata su questo parametro, al secondo posto dopo il piccolo insetto d'acqua ci sarebbero i gamberi, mentre gli esseri umani sarebbero i penultimi seguiti dagli elefanti.

stagno sul pene la carne sul pene scoppia

Galbūt jus domina