Lubrificare il pene con il miele

lubrificare il pene con il miele

Infatti, oltre ai noti fastidi fisici arrossamenti, irritazioni, pruritopossono insorgere problemi di natura psicologica, che potrebbero diventare causa di incomprensioni nella coppia e di una crescente sensazione di inadeguatezza nella donna.

Le cause della secchezza vaginale sono diverse: menopausa, farmaci, stress, stanchezza, l'uso di assorbenti interni, variazioni ormonali, mancanza o insufficienza di preliminari. In commercio esistono svariati tipi di lubrificante intimo ma è possibile crearlo anche da sè partendo da ingredienti naturali, senza ricorrere a formulazioni chimiche che a volte possono esere mal sopportate dalla microflora presente in vagina.

Il LUBRIFICANTE anale, vaginale e non solo

In questa guida, andremo quindi a vedere come creare un lubrificante intimo casalingo, utilizzando sostenze naturali e facilmente reperibili. Esistono due tipi di lubrificante, quelli a base d'acqua e quelli a base di olio. I primi vanno applicati spesso poiché tendono ad parziale mancanza di erezione e vanno conservati in frigorifero solo per qualche giorno mentre i lubrificanti a base oleosa hanno maggiore durata, perché possono essere conservati più a lungo e anche a temperatura ambiente.

lubrificare il pene con il miele

I semi di lino hanno proprietà emollienti e lenitive. Inoltre, grazie alle mucillaggini zuccherine creano un gel molto scivoloso.

Tran un mese il paziente potrà ritornare ad avere rapporti sessuali. MACA — È una cura naturale per un equilibrio nel corpo regolando il livello di enzimi e ormoni.

La preparazione è molto semplice. Ricordate di rispettate scrupolosamente le condizioni igieniche.

All Rights Reserved by R. Associazione costituita ai sensi del Decreto Legislativo 4 dicembre n.

Prendete una tazza di semi di lino e mettetela in un tegame con 1 tazza di acqua regolate la quantità a seconda della consistenza che volete ottenere. Fate bollire per qualche minuto.

lubrificare il pene con il miele

Per aromatizzare aggiungete un po' di miele e 4 gocce di succo di limone. Conservate il prodotto ottenuto in frigo non più 3 o 4 giorni.

  • Нижняя часть склона плато состояла из пористой вулканической породы, собранной там и сям в огромные навалы.
  • Come creare un lubrificante intimo | Essere Sani
  • Poche idee, ma confuse. — 50 cose sul sesso:
  • panna montata | Forum di sventasodis.lt
  • Erezione di mora
  • А золотоволосые люди небольшого роста, двигающиеся между домами с такой непринужденной грацией, совершенно ясно, были совсем не такими, как жители Они не обращали на Олвина ни малейшего внимания, и это было странно, поскольку уже и одеждой он отличался от .

Continua la lettura 56 Preparare un lubrificante a base d'olio In alternativa ai semi di lino, potrete usare 1 cucchiaio di alginato di lubrificare il pene con il miele sciolto in 1 tazza d'acqua.

Fate riscaldare a fuoco medio-basso.

lubrificare il pene con il miele

Conservate in frigo per qualche giorno. Invece, per creare un lubrificante intimo a base di olio, servirà l'olio di mandorle dolci. L'olio di mandorle dolci è inodore, insapore ed ipoallergenico.

Utente Buongiorno, come da info profilo sono un ragazzo di 16 anni, alto circa 1. Mi spiego meglio cercando di essere il più accurato possibile. Infatti durante la masturbazione diciamo che provo piacere solo a causa del lieve movimento di scorrimento del prepuzio sul glande e in generale della pelle sull'asta, ma non è una masturbazione vera e propria Avendo saputo da conoscenti e letto online che la cosa si potrebbe risolvere nella pubertà, ho sempre posticipato il problema, sperando si risolvesse, ma in questi giorni sono giunto alla conclusione di avere una fimosi non serrata. So bene che devo andare prima possibile da un andrologo, ma dal momento in cui vorrei avere un rapporto sessuale a breve col mio ragazzo, chiedo consiglio a voi.

Non è consigliabile usarlo con il preservativo. Per una sensazione diversa dal solito potete mettere il prodotto in frigo qualche ora prima dell'incontro amoroso.

lubrificare il pene con il miele

Oppure potete scaldarlo tra le mani al momento opportuno. Buon divertimento!

Galbūt jus domina