Seconda erezione lunga. Altri Contenuti

Disfunzione erettile, con i giusti esercizi si previene e si combatte - La Stampa

Disambiguazione — Se stai cercando informazioni sull'omonimo processo fisiologico, vedi Periodo refrattario fisiologia.

seconda erezione lunga

Il periodo refrattario è provocato dal fatto che, in occasione dell' orgasmonell'organismo avviene il rilascio di ossitocina e di prolattinadue ormoni regolati principalmente dall' ipotalamo. L'ossitocina è responsabile dell'abbassamento del livello di testosteronementre la prolattina inibisce temporaneamente il rilascio della dopamina.

seconda erezione lunga

L'abbassamento dei livelli di testosterone e di dopamina ha come effetto collaterale il calo della libidoil che rende difficile un'ulteriore erezione in tempi brevi.

A differenza di molti uomini, la maggior parte delle donne non ha un periodo refrattario subito dopo un orgasmo e in molti casi è in grado seconda erezione lunga raggiungere altri orgasmi mediante ulteriore stimolazione.

seconda erezione lunga

Queste donne possono essere in grado di raggiungere altri orgasmi, ma il dolore relativo rende questa prospettiva poco desiderabile. Rathus et al.

seconda erezione lunga

Boccadoro, S. Carulli, Il posto dell'amore negato. Sessualità e psicopatologie segrete, Ancona, Tecnoprint ISBN

seconda erezione lunga

Galbūt jus domina